domenica 17 dicembre 2017     •  Login
 
   
 
   
   
   
 
 
16- Agosto 2008 - Rosario (Argentina) Giovani Veneti-Argentini

20080816_Rosario_GVA.jpg

ROSARIO – Argentina
Giovani Veneti-Argentini
Sabato 16 agosto, convocato dal CAVA, presso la sede della Famiglia Veneta di Rosario si è tenuto l'Incontro della Gioventù Veneta Argentina. A questo meeting hanno partecipato più di 40 giovani delegati delle associazioni venete dell'Argentina.
L'Incontro è stato preceduto, in mattinata, dal Corso di Forma­zione "Comunità, associazioni e istituzioni" tenuto da Mariano Gazzola (Presidente del CAVA) e Luisa Fusaro (Consultore Re­gione Veneto) con il quale si è cercato di fornire ai giovani le conoscenze basiche sulla struttu­ra della comunità veneta e italia­na di Argentina e i rapporti con la Regione Veneto e lo Stato Italiano. Gazzola e Fusaro insieme al­la segretaria del CAVA Lidia Deon e al Presidente della Fami­glia Veneta di Rosario Carlo Zagolin (presenti anch'essi all'a­pertura dell'incontro) hanno ras­sicurato ai giovani il totale ap­poggio del CAVA e delle associa­zioni venete dell'Argentina alle loro proposte.
I giovani hanno poi prose­guito con la relazione di Laura Caneto (Comitato Giovani Vene­ti all'estero) sul 3° Incontro dei Giovani Veneti nel Mondo (Montevideo 22-29 giugno), alla quale è seguita un'analisi dei risultati dell'Incontro. I giovani presenti hanno ribadito la loro disponibi­lità a collaborare con le associa­zioni venete e con la Regione Veneto nella formulazione e nell'attuazione delle iniziative mira­te a rafforzare la loro identità ve­neta e ad approfondire i rapporti tra il Veneto e l'Argentina.
È seguita poi la relazione dei giovani Marcelo Carrara e Maria Celeste D'Incà sull'incontro che i Consiglieri del CGIE hanno te­nuto con i giovani rappresentanti dei Com.It.Es. e delle Federazio­ni regionali, in vista della Con­ferenza Mondiale dei Giovani italiani nel Mondo previsto il mese di dicembre p.v.. I giovani delegati delle associazioni venete hanno considerato la Confe­renza Mondiale un'ottima oppor­tunità per rinsaldare il legame con la terra delle origini e per fa­re capire che questo legame rap­presenta per l'Italia un vantaggio per incrementare la sua proiezio­ne nel mondo, non solo culturale ma anche economica e politica.
Per ultimo i giovani presenti hanno articolato uno schema di lavoro della Gioventù Veneta Ar­gentina e hanno designato 5 coordinatori delle aree di Comunica­zione e di Progettazione: Laura Schulthoff (Buenos Aires), Fe­derico De Cristo (Buenos Aires), Marco Traghetta (Rio Cuarto), Ivana Quarati (Santa Fé) e Gu­stavo Belluomini (Rosario). Questo schema di lavoro sarà presentato alla prossima riunione di Commissione Direttiva del CAVA per la sua approvazione e servirà di base per definire le attività e la struttura formale della Gioventù Veneta Argentina. "La voglia di partecipare e l'entusiasmo di questi giovani giunti a Rosario in rappresentan­za delle associazioni venete d'o­gni pane dell'Argentina, che l'as­sociazionismo è più che mai vivo e che continua ad essere il cana­le di partecipazione privilegiato della nostra comunità. Tocca a noi dirigenti delle associazioni saper offrire a loro lo spazio ne­cessario affinché possano portare avanti iniziative utili per i giova­ni ma anche per tutta la comuni­tà. Se riusciamo a farlo, la conti­nuità dei rapporti non solo con il Veneto, ma anche con l'Italia, è assicurata e prospera" - ha com­mentato Mariano Gazzola presi­dente del CAVA.


Associazione Trevisani Nel Mondo Via Garbizza, 9 - 31100 Treviso
Tel. +39 0422579428 - fax. +39 0422547874
email - info@trevisaninelmondo.it